A Bianchi (CS) tutti in gioco per essere “Italiani” (e non It-alieni)

Foto di Luisa Alborghetti e Paolo Sandini

Una giornata speciale dedicata al libro “Italiani o It-alieni?” e alla bellezza dell’essere italiani. Bianchi, bella località ai piedi della Sila in provincia di Cosenza, domenica 2 febbraio si è vestita con il tricolore, coinvolgendo tanti ragazzi e le loro famiglie. Nell’ambito dell’annuale Settimana dell’Educazione, organizzata dall’Unità pastorale di Bianchi, Colosimi, Pedivigliano, sono stati approntati eventi dedicati al valore e all’importanza delle parole, al senso civico, alla solidarietà. Una bella sfida, suggerita dalle pagine di Italiani o It-alieni? . La comunità ha risposto con grande partecipazione, anche per via del fatto che nel 2020 il Comune di Bianchi compie ben 200 anni di vita e di storia.

Le iniziative si sono tenute presso il Teatro Comunale, dove il tricolore era presente in ogni modo, compreso un originalissimo “albero” i cui rami erano costituiti dagli articoli della Costituzione Italiana. L’autore del libro, Roberto Alborghetti, ha prima incontrato i bambini e i ragazzi delle Parrocchie dell’Unità pastorale. Bravi e spigliati i giovanissimi, che hanno seguito con grande interesse il “racconto” dei contenuti legati alla pubblicazione. Poi, dopo una golosa merenda, ecco un momento davvero spettacolare: la “Tombola della Costituzione”.  Un bingo tricolore che ad ogni numero aveva abbinato una articolo della Carta Costituzionale. Un’idea bella e coinvolgente, per ricordare i contenuti costituzionali, che toccano ed interessano tutti.

Poi, alle 18, incontro con i genitori e con tutta la cittadinanza. Sono intervenuti  don Giuseppe Trotta e don Giuseppe Mancuso, dell’Unità Pastorale, Il Sindaco prof. Pasquale Taverna, il vice sindaco Rino Pascuzzo. Funtasy Editrice era rappresentata da Paolo Sandini, coordinatore editoriale. La manifestazione ha visto l’animazione da parte delle religiose fondate da Padre S. Francesco Spinelli, presenti a Bianchi e nelle comunità di Colosimi e Pedivigliano. Un particolare “grazie” a suor Luisa Alborghetti, suor Evelina Dabellani e suor Maria Bè.

Davvero lusinghiera l’accoglienza data al libro, Illustrato graficamente da Eleonora Moretti e stampato con il carattere ad alta leggibilità Easy Reading, “Italiani o It-alieni?”. Un testo di grandissima attualità, per il fatto che i temi dell’educazione civica sono stati reintrodotti obbligatoriamente, per legge, nelle materie scolastiche. I contenuti di “Italiani o It-alieni?”, come è stato rIcordato anche dal sindaco Taverna, sono oggi uno stimolo per  approfondire realtà come la Costituzione, la Memoria, la testimonianza di grandi figure che hanno fatto la storia recente del nostro Paese.

Per info su “Italiani o It-alieni?”, incontri con l’autore, corsi di formazione docenti ed eventi: funtasyeditrice@gmail.com 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...